Resa incondizionata

Solo per oggi, 26 luglio

L’aiuto per i dipendenti comincia solo quando siamo capaci di accettare la completa disfatta. Questo può farci paura, ma è la base su cui costruiremo la nostra vita.
Testo Base pag. 26

La maggior parte di noi ha provato tutto l’immaginabile, usato tutta la forza possibile, per riempire il vuoto spirituale che aveva dentro. Niente lo riempiva: né le droghe, né il controllo, né il sesso, il denaro, le proprietà, il potere o il prestigio. Siamo impotenti; la nostra vita è ingovernabile, perlomeno da soli. La nostra negazione non cambierà questa situazione.

Allora, ci arrendiamo e chiediamo a un Potere Superiore di prendersi cura della nostra volontà e della nostra vita. A volte, nell’arrenderci, non sappiamo che esiste un Potere più grande di noi che può riportarci all’integrità. A volte non siamo sicuri che il Dio di nostra concezione si occuperà della nostra vita ingovernabile. La mancanza di certezze, tuttavia, non intacca la verità essenziale: siamo impotenti. La nostra vita è ingovernabile. Dobbiamo arrenderci. Soltanto in questo modo possiamo aprirci abbastanza da liberarci dalle nostre vecchie idee e rovine passate, abbastanza da lasciare spazio a un Potere Superiore.

Solo per oggi: Mi arrenderò incondizionatamente. Ciò potrà essere facile o difficile, secondo la mia scelta. In ogni modo, lo farò.
"Narcotici Anonimi" Italiana - Sede legale: c/o Fiduciaria Toscana, Via G. Capponi 26, Firenze (50121) - Cod. fiscale / P.IVA 05120880488 - Tel. +39 339 411 6259
Narcotici Anonimi e il rispetto della Privacy - Narcotics Anonymous World Service Office Inc.