Hai un problema con le droghe? Noi ti possiamo aiutare.
11 Gennaio

Fede

“Mentre sviluppiamo la fede nella vita quotidiana, scopriamo che il nostro Potere Superiore ci fornisce la forza e la guida di cui abbiamo bisogno”.
Testo Base pag. 105

Alcuni di noi iniziano il recupero molto spaventati e insicuri. Ci sentiamo deboli e soli. Siamo incerti sulla direzione da prendere e non sappiamo dove cercare le risposte. Ci è stato detto che se troviamo un po’ di fede in un Potere più grande di noi stessi, troveremo sicurezza e guida. Vogliamo avere questa sensazione di sicurezza e di forza, ma la fede non arriva dalla sera alla mattina, ci vogliono tempo e sforzi perché cresca.

Il seme viene piantato quando chiediamo aiuto al nostro Potere Superiore e riconosciamo che è la fonte dell’aiuto che riceviamo. Nutriamo il minuscolo seme con la viva luce delle nostre preghiere ogni giorno. La nostra fede cresce come ricompensa del vivere la vita per quello che è. Un giorno ci rendiamo conto che la nostra fede è divenuta un enorme albero che cresce; non ferma le tempeste della vita, ma sappiamo che al suo riparo siamo salvi.

Solo per oggi: 
So che la fede nel mio Potere Superiore non placherà le tempeste della vita, ma placherà il mio cuore. Lascerò che la mia fede mi protegga nei momenti di burrasca.