A ogni costo, 5 Maggio

… ero disposto a fare qualsiasi cosa per restare pulito.Testo Base p. 217 (dal libro due della versione inglese del Testo Base)


“A ogni costo?…” chiedono i nuovi venuti. “Cosa significa a ogni costo?”. Guardare indietro alla nostra dipendenza attiva e ricordare cosa eravamo disposti a fare per usare può aiutarci a chiarirlo. Eravamo disposti a guidare per molti chilometri per procurarci le droghe? Sì, di solito lo eravamo. Quindi ha senso dire che, se siamo così determinati a stare puliti così come lo eravamo a usare, faremo qualsiasi cosa pur di trovare un passaggio per andare a una riunione.

Durante la nostra dipendenza attiva, non ci capitava di fare spesso cose pazze, squilibrate o di usare sostanze sconosciute dietro consiglio di altri? E allora perché spesso troviamo così difficile accettare consigli in recupero, specialmente quando vengono dati apposta per aiutarci a crescere? E quando usavamo non ci capitava spesso, nei momenti di disperazione, di rivolgerci al nostro Potere Superiore dicendo: “Ti prego, basta che mi tiri fuori di qui!”. E allora, perché troviamo così difficile chiedere l’aiuto di Dio nel nostro recupero?

Quando usavamo di solito avevamo la mente aperta se si trattava di trovare i modi e i mezzi per procurarci più droga. Se possiamo applicare questo stesso principio di apertura mentale al nostro recupero, probabilmente potremo sorprenderci di quanto sia facile comprendere il programma di NA. Come spesso si dice, il nostro miglior pensiero è stato quello che ci ha portato nelle stanze di Narcotici Anonimi. Se siamo disposti a ogni costo a seguire i consigli e a mantenere la menta aperta, possiamo rimanere puliti.


Solo per oggi: Sono disposto a rimanere pulito a ogni costo. Aprirò la mente e sarò pronto a seguire i suggerimenti, tanto quanto ne avrò bisogno.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

X