Dio, così come noi possiamo concepirlo, 23 Aprile

Molti di noi concepiscono Dio semplicemente come una forza che ci mantiene puliti.Testo Base pag. 30


Alcuni di noi arrivano al recupero con una concezione di Potere Superiore che funziona per loro. Per molti di noi, tuttavia, “Dio” è una parola problematica. Forse mettiamo in dubbio l’esistenza stessa di qualsiasi forma di Potere più grande di noi stessi. O magari, ci ricordiamo esperienze spiacevoli con la religione e oggi rifuggiamo dalle “storie di Dio”.

Iniziare a recuperare significa che possiamo ricominciare daccapo anche per quanto riguarda la nostra vita spirituale. Se non ci sentiamo a nostro agio con quello che abbiamo appreso mentre stavamo crescendo, possiamo tentare un diverso approccio alla nostra spiritualità. Non dobbiamo capire tutto in una volta o trovare immediatamente delle risposte alle nostre domande. A volte è sufficiente sapere che altri membri di NA credono, e che questo li aiuta a rimanere puliti.


Solo per oggi: Tutto ciò che in questo momento mi serve di sapere sul mio Potere Superiore è che mi aiuta a rimanere pulito.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

X