Hai un problema con le droghe? Noi ti possiamo aiutare.

XXXVIII CRINA

Convention Regionale Italiana

giorni
ore
La Convention è in corso ad Assisi

Donare, 30 Gennaio

Dobbiamo dare gratuitamente e con gratitudine ciò che ci è stato dato gratuitamente e con gratitudine.Testo Base pag. 56


Nel recupero riceviamo molti doni. Forse uno dei più grandi è il risveglio spirituale che inizia quando smettiamo di usare e che cresce più forte ogni giorno in cui mettiamo in pratica i Passi nella nostra vita. La nuova scintilla di vita dentro di noi è la diretta conseguenza del nostro nuovo rapporto con un Potere Superiore, un rapporto iniziato e sviluppato vivendo i Dodici Passi. Lentamente, seguendo il programma, la luce del recupero allontana le tenebre dalla malattia.

Uno dei modi in cui esprimiamo la nostra gratitudine per i doni del recupero è aiutare gli altri a trovare quello che noi abbiamo trovato. Possiamo farlo in molte maniere: condividendo alle riunioni, facendo un Dodicesimo Passo, accettando l’impegno di essere uno sponsor oppure offrendoci volontari per il comitato O&I o per i servizi telefonici. La vita spirituale che ci è stata data dal recupero ci richiama sempre al fatto che “possiamo conservare quello che abbiamo solo donandolo agli altri”.


Solo per oggi: Il dono del recupero cresce quando lo condivido. Troverò qualcuno con cui condividerlo.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

X