Essere completamente pronti, 10 Maggio

… guardando bene a ciò che questi difetti riescono a fare della nostra vita. Cominciamo ad avere voglia di essere liberi da queste limitazioni.Testo Base pag. 40


Giungere a essere completamente pronti a eliminare i nostri difetti di carattere può essere un lungo processo che spesso richiede tutta la vita. La nostra disponibilità cresce proporzionalmente alla consapevolezza di questi difetti e della distruzione che causano.

Possiamo incontrare difficoltà nel costatare la devastazione che i nostri difetti infliggono alla nostra vita e a quella di coloro che ci stanno intorno. Se questo è il caso, faremmo bene a chiedere al nostro Potere Superiore di rimuovere quei difetti che ostacolano la via del nostro progresso.

Quando lasciamo andare questi difetti e scopriamo che la loro influenza si va attenuando, scopriamo che un Dio amorevole li rimpiazza con delle qualità. Laddove eravamo timorosi, troviamo il coraggio; laddove eravamo egoisti, troviamo la generosità. La delusione nei nostri stessi confronti scomparirà per essere rimpiazzata da onestà e accettazione di sé.

Sì, essere completamente pronti significa cambiare. Ogni nuovo livello di disponibilità ci porta nuovi regali. La nostra natura di base cambia, e presto scopriamo che la nostra solerzia non è più scatenata solo dal dolore, ma dal desiderio di crescere spiritualmente.


Solo per oggi: Aumenterò la mia disponibilità diventando più consapevole dei miei difetti.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

X