Il gruppo, 24 Dicembre

Anche il Dodicesimo Passo, come programma personale, ci invita a trasmettere il messaggio al dipendente che soffre ancora… Il gruppo è il veicolo più potente di cui disponiamo per trasmettere il messaggio.Testo Base, pag. 77


Quando siamo arrivati per la prima volta in Narcotici Anonimi abbiamo incontrato dei dipendenti in recupero. Sappiamo che sono dipendenti perché parlano delle stesse esperienze e degli stessi sentimenti che abbiamo avuto noi. Sappiamo che sono in recupero costatando la loro serenità; hanno raggiunto qualcosa che anche noi desideriamo. Proviamo un senso di speranza quando gli altri dipendenti condividono il loro recupero durante le riunioni.

L’atmosfera di recupero per noi rappresenta uno stimolo a frequentare le riunioni. Questo genere di atmosfera si crea quando i membri di un gruppo si impegnano a lavorare insieme. Cerchiamo di migliorare l’atmosfera di recupero dandoci da fare a preparare il necessario per la riunione, accogliendo i nuovi e conversando con gli altri dipendenti dopo la riunione. Queste dimostrazioni di impegno personale rendono le riunioni stimolanti e aiutano i gruppi nella condivisione del recupero.

La condivisione delle esperienze durante le riunioni è un modo per aiutarci l’un l’altro ed è spesso la base del nostro senso di appartenenza. Ci identifichiamo negli altri dipendenti, riponendo fiducia nel loro messaggio. Molti di noi non si sarebbero fermati in Narcotici Anonimi se non avessero trovato quel senso di appartenenza e speranza. Quando condividiamo alle riunioni, sosteniamo il nostro recupero personale mentre aiutiamo gli altri.


Solo per oggi: Cercherò un contatto con un altro dipendente del mio gruppo e condividerò con lui il mio recupero.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

X