La preghiera più semplice, 16 Ottobre

… pregando solo di farci comprendere la Sua volontà nei nostri riguardi e darci la forza di seguirla.
–Undicesimo Passo


Come preghiamo? Avendo poca esperienza, molti di noi non sanno neppure da dove cominciare. Il processo, tuttavia, non è né difficile, né complicato.

Siamo giunti in Narcotici Anonimi a causa della nostra dipendenza ma, una volta stabilito questo, molti di noi hanno avvertito un profondo senso di disorientamento nei confronti della vita stessa. Ci siamo sentiti smarriti, vaganti su un sentiero senza tracce e senza nessuno che ci guidasse. La preghiera è un modo per trovare una direzione nella vita e la forza di seguirla. Poiché la preghiera svolge un ruolo molto importante nel recupero di NA, molti di noi dedicano ogni giorno un momento particolare per pregare, avviando così una pratica quotidiana. In quel momento tranquillo, “parliamo” al nostro Potere Superiore, qualche volta in silenzio, altre volte ad alta voce. Condividiamo i nostri pensieri, le nostre sensazioni e gli avvenimenti della giornata. Gli chiediamo: “Cosa vuoi che faccia?”. Allo stesso tempo, chiediamo: “Per favore, dammi la forza di compiere la Tua volontà”.

Imparare a pregare è semplice. Chiediamo di conoscere “la Sua volontà nei nostri riguardi e di darci la forza di seguirla”. Così facendo, ritroviamo la strada ormai perduta e la forza necessaria per eseguire la volontà di Dio.


Solo per oggi

Troverò un momento tranquillo per “parlare” con il mio Potere Superiore. Chiederò a questo Potere di indicarmi la via e la capacità di seguirla.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

X