L’attenzione del Potere Superiore, 29 Novembre

Crediamo che il nostro Potere Superiore si prenderà cura di noi.Testo Base, pag. 65


Il nostro programma si fonda sull’idea che l’applicazione di semplici principi possa determinare profondi cambiamenti nella nostra vita. Uno di questi principi afferma che, se glielo chiederemo, il nostro Potere Superiore si prenderà cura di noi. Dal momento che questo è un principio fondamentale, probabilmente tendiamo a ignorarlo. Sino a che non impariamo ad applicare con consapevolezza questa verità spirituale, possiamo perdere elementi essenziali per il nostro recupero, così come l’aria è essenziale per vivere.

Cosa succede quando ci troviamo sottoposti a tensioni oppure ci assale il panico? Se abbiamo costantemente cercato di migliorare il rapporto con il nostro Potere Superiore non avremo problemi. Piuttosto che agire in maniera avventata, troveremo il modo di fermarci un attimo e fare mente locale su qualche esempio in cui, in passato, il nostro Potere Superiore si è preso cura di noi. Questo ci darà la sicurezza che egli si occupa continuamente della nostra vita. Quindi cercheremo consiglio sulla situazione da affrontare in quel momento e procederemo con calma, confidando che la nostra vita è nelle mani di Dio.

“Il nostro programma è un insieme di principi” ci ricorda il nostro Libretto Bianco. Tanto più coerentemente cercheremo di migliorarne con coscienza la comprensione, tanto più saremo pronti a metterli in pratica.


Solo per oggi: Cercherò di migliorare il mio contatto cosciente con il Potere Superiore che si prende cura di me. Quando ne avrò bisogno saprò che sarò in grado di contare su quella cura.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

X