Lavoro duro, 19 Aprile

Troppe volte i dipendenti hanno cercato le ricompense di un duro lavoro senza prima aver faticato per farlo.
Testo Base pag. 39


Quando sono arrivati in NA, molti di noi volevano tutto e subito. Volevamo la serenità, le automobili, le relazioni felici, gli amici, la vicinanza dello sponsor: tutte cose che altri avevano ottenuto dopo mesi e anni di lavoro sui passi, imparando a prendere la vita per quello che è.

Abbiamo imparato duramente che la serenità giunge solo lavorando i passi. Ci possiamo permettere un’auto nuova solo se ci presentiamo al lavoro ogni giorno e cerchiamo di “mettere in pratica questi principi in tutti i campi della nostra vita”, compreso il lavoro. Le relazioni sane sono il risultato di un duro lavoro e di una nuova disponibilità a comunicare. L’amicizia con lo sponsor si realizza mantenendosi in contatto tanto nei periodi buoni quanto nei momenti difficili.

In Narcotici Anonimi abbiamo trovato la strada verso un modo migliore di vivere. Tuttavia, per raggiungere la nostra meta dobbiamo lavorare duro.


Solo per oggi: Voglio una vita migliore. Farò un inventario di quello che voglio, scoprirò la maniera di ottenerlo, ne parlerò con lo sponsor, e farò il duro lavoro che è necessario.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

X