Hai un problema con le droghe? Noi ti possiamo aiutare.

XXXVIII CRINA

Convention Regionale Italiana

giorni
ore
La Convention è in corso ad Assisi

Rimorso, 26 Febbraio

L’Ottavo Passo produce un gran cambiamento nella nostra vita dominata dalla colpa e dal rimorso.Testo Base pag. 45


Il rimorso era uno dei sentimenti che ci mantenevano nell’uso. Avevamo portato la nostra vita ad aggrovigliarsi nella dipendenza, lasciandoci dietro una scia di immenso dolore e devastazione, troppo penosa da affrontare. Il nostro rimorso, poi, era spesso reso più intenso dalla percezione di non poter sanare il danno causato: non c’era alcuna possibilità di rimediare.

Riusciamo a ridurre il potere del nostro rimorso quando lo affrontiamo apertamente. Cominciamo effettivamente l’Ottavo Passo compilando una lista delle persone cui ha fatto del male. Abbiamo la responsabilità personale del nostro penoso passato.

Però l’Ottavo Passo non ci chiede di rimediare a tutti i nostri errori, ma semplicemente di essere disponibili a fare ammenda nei confronti di tutte quelle persone. Quando diventiamo disponibili a riparare il danno causato, prendiamo coscienza di essere pronti a cambiare. Affermiamo il processo risanatore del recupero. Il rimorso non è più uno strumento che usiamo per torturarci. II rimorso è diventato uno strumento che possiamo utilizzare per ottenere il perdono.


Solo per oggi: Adopererò ogni sentimento di rimorso che posso avere come un trampolino per il processo risanatore dei Dodici Passi.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

X