Scelte, 15 Ottobre

Non l’abbiamo scelto noi di diventare dipendenti.
–Testo Base pag. 4


Durante l’infanzia, tutti avevamo dei sogni. Ogni bimbo ha sentito il papà o un vicino domandare: “Che cosa vuoi fare da grande?” Anche se molti di noi non avevano sviluppato sogni di grandi successi, molti sognavano un lavoro, una famiglia e un futuro di dignità e di rispetto. Ma nessuno ci ha chiesto: “Vuoi essere un drogato da grande?”.

Non abbiamo scelto di essere dipendenti e non possiamo scegliere di smettere di esserlo. Soffriamo della malattia della dipendenza e non ne siamo responsabili; ma siamo responsabili del nostro recupero. Avendo imparato che siamo persone malate e che esiste il modo per recuperare, possiamo smetterla di maledire la sfortuna, le circostanze o noi stessi e iniziare a vivere nella soluzione. Non abbiamo scelto la dipendenza ma possiamo scegliere il recupero.


Solo per oggi

Scelgo il recupero.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

X