Hai un problema con le droghe? Noi ti possiamo aiutare.
6 Dicembre

Storie d’amore e recupero

Le relazioni possono rappresentare un punto veramente doloroso.
Testo Base, pag. 92

Per alcuni di noi l'amore è come un elisir. L'eccitazione di un nuovo amore, il fascino di esplorare la sfera intima, la sensazione di libertà che proviamo nel consentirci una certa vulnerabilità sono emozioni estremamente forti. Ma non possiamo dimenticare che la tregua dalla dipendenza dura solo ventiquattro ore. Il mantenimento di questa tregua giornaliera ha priorità assoluta nella vita di ogni dipendente in recupero.

Potremmo restare troppo coinvolti nelle nostre relazioni; potremmo trascurare i vecchi amici e il nostro sponsor. Poi, quando le cose si complicano, spesso abbiamo la sensazione di non poterci più rivolgere a quelli che ci hanno aiutato prima del nostro coinvolgimento romantico. Questa convinzione può essere la base di una ricaduta. Lavorando con tenacia il programma e partecipando alle riunioni ci assicuriamo una rete di salvataggio, anche quando siamo profondamente coinvolti in una storia sentimentale.

Il desiderio di coinvolgimento sentimentale è naturale. Ma non dobbiamo dimenticare che, senza il nostro programma, anche la relazione più positiva non ci protegge dalla forza della nostra dipendenza.

Solo per oggi: 
Nel mio desiderio di una storia d'amore non dimenticherò il mio recupero.