Hai un problema con le droghe? Noi ti possiamo aiutare.
12 Giugno

Visione di speranza

Sì, siamo una visione di speranza...
Testo Base pag. 60

Al tempo in cui hanno toccato il fondo, molti di noi avevano perso qualsiasi speranza di una vita senza l’uso di droghe. Credevamo di essere destinati a morire della nostra malattia. Che rivelazione è stata quando siamo venuti alla nostra prima riunione e abbiamo visto una stanza piena di dipendenti che rimanevano puliti! Un dipendente pulito è veramente una visione di speranza.

Oggi offriamo ad altri quella stessa speranza. l nuovi venuti vedono nei nostri occhi una luce gioiosa, notano come ci comportiamo, ci ascoltano condividere in riunione, e spesso desiderano ottenere ciò che noi abbiamo trovato. Essi credono in noi fino a quando cominciano a credere in se stessi.

I nuovi venuti ci sentono trasmettere un messaggio di speranza per loro. Tendono a vederci attraverso “occhiali dalle lenti rosa”. Non sempre si rendono conto della lotta che abbiamo ingaggiato con un certo difetto di carattere o delle difficoltà per migliorare un contatto cosciente con il nostro Potere Superiore. Hanno bisogno di tempo per capire che noi, gli “anziani”, con tre, sei o dieci anni di pulizia, spesso anteponiamo le personalità ai principi oppure soffriamo a causa di difetti di carattere che non esterniamo.

È vero, a volte il nuovo venuto ci pone su un piedistallo. È bene, tuttavia, ammettere apertamente la natura dei nostri problemi interiori, perché anche il nuovo venuto, alla fine, dovrà affrontare le stesse prove, e allora ricorderà che anche altri hanno attraversato quella difficoltà e sono rimasti puliti.

Solo per oggi: 
Ricorderò di essere un faro per tutti coloro che seguono il mio stesso percorso, una visione di speranza.