Hai un problema con le droghe? Noi ti possiamo aiutare.
3 Dicembre

Visione senza limiti

Forse per la prima volta abbiamo una chiara visione della nostra nuova vita.
Testo Base, pag. 41

Durante la dipendenza attiva la visione di noi stessi era molto limitata. Ogni giorno ci infilavamo nella solita routine: trovarne, usarne e scovare modi e mezzi per averne di più. Questo era quanto potevamo ragionevolmente aspettarci per tutta la durata della vita. Il nostro potenziale era limitato.

Oggi le prospettive sono cambiate. Il recupero ci ha dato una nuova visione di noi stessi e della nostra vita. Non siamo più intrappolati nell'interminabile grigia routine della dipendenza attiva. Siamo liberi di spingerci in nuovi percorsi provando nuove idee e nuove attività. Facendo questo giungiamo a considerare noi stessi in un modo nuovo. Il nostro potenziale trova un limite soltanto nella forza del nostro Potere Superiore che si prende cura di noi e questa forza non ha alcun limite.

Nel recupero, la vita e ogni suo aspetto ci si aprono davanti. Guidati dai nostri principi spirituali, spinti dalla forza che ci è data da un Dio come noi lo concepiamo, i nostri orizzonti sono illimitati.

Solo per oggi: 
Aprirò gli occhi sulle possibilità che ho davanti. Il mio potenziale è senza limiti e forte come il Dio che io posso concepire. Oggi lavorerò su questo potenziale.