Volontà di Dio oggi, 21 Ottobre

Questa decisione ha richiesto continua accettazione, sempre più fede e l’impegno quotidiano nel recupero.
–IP n. 14 “L’esperienza di un dipendente…”


Qualche volta viviamo davvero il Terzo Passo ed è una cosa grandiosa! Non abbiamo rimpianti per il passato, non abbiamo paura per il futuro e, in generale, siamo contenti del presente. A volte, però, perdiamo la visione della volontà di Dio per la nostra vita.

Molti di noi sognano di cancellare gli errori del passato, ma il passato non può essere cancellato. Molti di noi sono grati di questo perché le passate esperienze ci hanno condotto al recupero di cui ora stiamo godendo. Lavorando il programma possiamo imparare ad accettare il passato e riconciliarci con esso facendo ammenda per i nostri errori. I Dodici Passi possono aiutarci ad alleviare le preoccupazioni per il futuro. Se pratichiamo quotidianamente i principi di NA in tutti i campi della nostra vita, possiamo attribuirne il risultato al nostro Potere Superiore.

Sembra che i membri con la fede più salda siano quelli che sono più capaci di vivere nel presente. Soddisfazione, apprezzamento e gratitudine per la qualità della nostra vita, sono i risultati della fede nella vita stessa. Quando mettiamo in pratica i principi del nostro programma, il solo giorno di cui abbiamo bisogno che conta è oggi.


Solo per oggi

Farò del giorno di oggi la cosa più importante e confiderò che ieri e domani sono nelle mani di Dio.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

X